Inizio anno in ticino

“Is there anything climbable?” Questa è la domanda che mi pone un signore tedesco sulla 40ina verso l’ora di pranzo quando, in una giornata torbida ed umida, ci incontriamo a Cresciano, entrambi girovagando per ogni settore come palline matte alla ricerca di un blocco asciutto.

In tutta Cresciano ci siamo noi ed altri 2 ragazzi che, ormai stremati dall’inutile ricerca, si stanno dilettando con droghe di ogni tipo e genere.. l’inconfondibile aroma della Cannabis pervade tutto il bosco

Sapevo che avrei trovato la neve.. e vabbè. Cazzo ci mancava pure la nebbia, stracazzo!!

La mia risposta è “no.. nothing dry” ma in realtà poco dopo ho la brillante idea di provare a silire un po. Infatti sotto il mega tetto al settore Brasc Vunc trovo 2 linee asciutte. Una è un 6c+ abbastanza soft, che seppure umido riesco a sbrogliare in pochi giri. 2 metri sotto c è un’ altra linea che si è salvata dalla pioggia: Killer Finger, 7b. Il nome dice abbastanza. Finisco li sotto la mia giornata, 4 a spazzolare, soffiare, imprecare e provare quei singoli cosi duri.. forse è l’umido ma penso di essere riuscito a fare giusto un paio di movimenti

Il resto è in questo video 🙂

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...